L'ho chiamata SALVO!

Vi e' mai capitato di fare un danno? di cancellare per sbaglio un dato o una serie di dati e non sapere come fare per recuperarli?

Vi mai capitato di archiviare, magari, una serie di bollette e, all'improvviso, accorgervi di aver salvato l'ultima bolletta col nome di quella precedente?

A me successo e mi sono arrabbiato moltissimo!

A questo punto ecco che arrivano gli amici i quali, con aria saputa, ti consigliano seriamente di fare una "Backup" dei tuoi dati.

Il consiglio ottimo ma ci sono diversi problemi non ultimo il tempo e, ancora piu' importante, dove farlo?.

Un amico mi ha confidato che lui fa il backup dei dati una volta alla settimana Inserisce tutti i dati in un CD e poi.... lascia il CD sopra il Personal Computer!.

Un altro amico mi consiglia caldamente di fare il Backup almeno una volta al giorno, Il primo integrale e gli altri incrementali.....

Gli amici hanno tutti ragione ma fare il backup noiso per cui, spsso, si preferisce "scordarlo"

Viaggiando nel web ho scoperto, alla fine, una cosa veramente intelligente e divertente: La nuvola!

Dopo che il Grande Steve Job ci ha parlato della Nuvoletta (The Cloud) tutti i magiori fornitori di software del mondo si sono dati da fare proponendo a destra e a manca i loro spazi sulla nuvola.

Per convincere i potenziali cilenti a rivolgersi a loro nella scelta della nuvola hanno messo in campo proposte di fornitura di nuvolette gratis piu' o meno capienti.

Ecco che sono nate Google Drive, OneDrive, Dropbox  ecc. In tutti i casi tutti questi propongono degli spazi gratuiti in grado di far venire l'appetito e poi, se vuoi davvero uno spazio serio, dovrai pagare (non molto all'anno ma pur sempre una cifra).

Un grande dtta della Nuova Zelanda, da tempo nel web verso il quale propone diversi servizi, ha deciso di mettere a disposizione di chi lo vuole, gratuitamente, la bellezza di 50 GigaBytes di spazio! Un'immensita' per piccoli utenti come la maggior parte di noi!

Questa ditta, oltre a mettere a disposizione tutto questo spazio, mette a disposizione un piccolo programma che si installa nascosto (in gergo si chiama Daemon) e fa una cosa bellissima: Verifica i dati che sono stati salvati sulla nuvoletta e quando i corrispondenti che si trovano sul PC cambiano e vengono aggiunti all'interno della cartella messa sotto sorveglianza, provvede, immediatamente, ad aggiornare anche la sua copia messa in salvo.

Una pacchia! Non necessario fare alcun backup dei nostri dati e questi li abbiamo sempre aggiornati!

L'unico problema implementare tutto il sistema! Non perch difficile ma se i dati sono tanti ci vuoleun po' di tempo!

Qui entro in gioco io! Con un piccolissimo compenso io mi prendo l'incarico di assemblare il tutto e mettere a disposizione il sistema a chiunque ne abbia voglia! Siccome il tutto semplicissimo, potete, chiaramente, sfruttare l'idea e atuarla da soli.

Se qualcuno interessato basta che mi telefoni e ci mettiamo d'accordo su come operare!

Buona giornata a tutti!

Roberto Valentini